Come creare un conto Paypal

0
41
PayPal

Avete la necessità di fare degli acquisti online e non volete fornire la vostra carta di credito a terzi? Esiste una soluzione molto semplice e altrettanto sicura. Per ovviare a tutto ciò vi basterà aprire gratuitamente un conto PayPal, un servizio per il trasferimento di denaro su Internet basato su una semplicissima, ma allo stesso tempo sicura, email.

Il servizio è gratuito – si pagano solo delle commissioni su alcune operazioni particolari – e per usufruirne basta avere una carta di credito, una prepagata o un conto bancario(che al giorno d’oggi tutti hanno), da associare al proprio account. I pagamenti possono essere effettuati direttamente con il credito di PayPal o con i fondi presenti sulla carta di credito.

Vediamo di capire in questo articolo, in maniera del tutto semplice ed intuitiva:

  • Paypal come funziona
  • Come fare ad aprire un conto paypal

Cos’è e come funziona PayPal

PayPal è il servizio che ti consente di pagare, inviare denaro e accettare pagamenti in modo più rapido, semplice e sicuro, senza dover immettere ogni volta i tuoi dati finanziari. 250 milioni di persone usano PayPal per fare acquisti su milioni di siti web nel mondo, in oltre 200 mercati e 25 valute diverse.

Come aprire un conto PayPal

Possiamo attivare un account Paypal gratuitamente e in pochi minuti. Come detto in premessa per iniziare ad effettuare dei pagamenti è necessario essere in possesso di una carta di credito o di debito in corso di validità oppure di un conto bancario da associare all’account affinché tutte le transazioni possano trovare una fonte da cui prelevare denaro.

Per creare un nuovo account andiamo su www.paypal.it (o anche paypal.com) e clicchiamo su Registrati. Dopo aver scelto Conto personale, compiliamo il form con i dati richiesti e confermiamo la registrazione con un clic su Accetta e crea conto: ricordiamoci sempre di impostare una password complessa. PayPal ci aiuta in questo indicandoci il livello di sicurezza della nostra password.

Una volta eseguito l’accesso presso la vostra area riservata utente di Paypal, associamo una carta di pagamento scegliendo Portafoglio e poi Collega carta o conto bancario. Seguiamo la procedura con attenzione e al termine confermiamo l’inserimento: in alcuni casi potrebbe essere richiesta la verifica del metodo associato con un messaggio sul telefono o l’apertura di un link. Oltre a questo PayPal per essere sicuri che siate veramente voi, nel caso in cui usate il conto corrente, potrebbe accreditarvi una cifra simbolica sul vostro conto salvo poi richiedervela per confermare l’account.

Completata la procedura possiamo fare il nostro primo acquisto!

Come apro un conto PayPal?

Eccovi il tutto riassunto in 4 semplici step:

  1. Vai su www.paypal.it e clicca Registrati (in alto a destra).
  2. Scegli se aprire un conto per uso personale o un conto per il tuo business, quindi clicca Continua.
  3. Inserisci l’indirizzo email e la password di almeno 8 caratteri che userai per accedere al tuo conto.
  4. Immetti i dati richiesti e crea il conto.

Da questo momento in poi, quando dovrete fare delle operazioni, vi basterà raggiungere il sito e fare “accedi” ed iniziare ad usare il vostro nuovo conto. Paypal è in italiano e facilmente comprensibile anche per i non esperti di informatica.

Semplice, vero?

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.