Come creare false conversazioni su Whatsapp, Facebook, Twitter

Di certo la nostra è l’era di internet e dei social network. In questo mondo virtuale non sappiamo più cos’è vero e cosa non lo è, la gente è tempestata di notizie ogni giorno e si fa veramente fatica a capire quali siano reali e quali no.

Ecco che anche il client di messaggistica più famoso al mondo può diventare uno strumento per fare qualche scherzo a quale amico, conoscente, partners o familiare.

Creare false conversazioni su Android

Grazie ad alcune app è possibile creare false conversazioni di Whatsapp, salvarle e condividerle anche su Facebook volendo. Tra le app più famose troviamo certamente Yazzy. E’, come detto, la più famosa delle app del settore, serve a creare chat fasulle per Whatsapp, Facebook e finti Tweet per Twitter.

Yazzy permette la creazione dei seguenti tipi di conversazioni false:

  • Finte Chat di Facebook
  • Finti SMS Android
  • Finti SMS iPhone
  • Finte conversazioni di WhatsApp
  • Finte conversazioni su Facebook Messenger
  • Finti Stati e Commenti di Facebook
  • Finti Tweet per Twitter

Eccovi una demo

Creare false conversazioni su Iphone

Per chi ha iphone esiste l’app chiamata WhatsFake Zap Zap. Anch’essa permette di creare false conversazioni di WhatsApp con la possibilità di salvarle come immagini che hanno l’aspetto identico alla chat di WhatsApp originale.

Creare false conversazioni su Facebook

Voglio segnalare, infine, un simulatore di chat per facebook chiamato Facebook Chat Generator. L’utilizzo di questo sito è davvero elementare. Si presenta con una schermata all’interno del quale vanno caricate le foto dei profili relativi alle persone che faranno la falsa chat e successivamente si imposta la data.

Una volta inserite queste “impostazioni” si potrà procedere a digitare i messaggi. Sulla destra si vedrà l’Anteprima, in tempo reale, della conversazione che potrà essere scaricata come immagine in formato JPG

Visto com’è facile creare dei FAKE? Bene, allora non credete a tutto ciò che vi fanno vedere. Potrebbe essere stato creato con una di queste app 🙂




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.