Come convertire un Blu-Ray in MP4

Avete la necessità di “rippare” un video blu-ray per condividerlo con gli amici o semplicemente per farne un duplicato per vostra collezione personale di video? Bene, prima di vedere quale strumento fa per voi vi vogliamo indicare in che formato video dovete convertirlo.

Di certo, senza ombra di dubbio, vi consigliamo di convertirlo in MP4, il formato video “del momento” che fornisce audio di ottima qualità anche su un file di dimensioni estremamente piccole.

Lo standard MP4

L’MPEG-4 o MP4 è uno standard utilizzato principalmente per applicazioni come la videotelefonia e la televisione digitale, per la trasmissione di filmati via Web, e per la memorizzazione su supporti CD-ROM

Mp4 compatibile con tutti i dispositivi

Essendo lo standard più usato e famoso del momento, l’mp4, risulta essere “molto amichevole” con la maggior parte dei lettori multimediali e dispositivi portatili come gli smartphone e Tablet Android, i prodotti Apple (iPod, iPhone, iPad) e Windows 10

Quale software?

Una volta illustrate tutte le potenzialità del formato MP4 passiamo al software da utilizzare per effettuare la conversione. Leawo Blu-Ray Ripper è sicuramente uno dei software più affidabili e ricercati per poter compiere la conversione

Questo applicativo presenta innumerevoli caratteristiche che lo rendono la scelta migliore per il ripping Blu-ray e la conversione di DVD. E’ semplicissimo da usare e permette agli utenti di convertire un Blu-ray con i formati compatibili per PC, MAC, TABLET e SMARTPHONE

Ecco come si presenta l’applicativo appena installato

Leawo-Blu-Ray-Ripper

Funzione di copia

La caratteristica più importante presente in questo applicativo è la suite di strumenti di decrittazione, senza i quali sarebbe impossibile convertire il contenuto che si trova su molti dischi Blu-ray commerciali.

Protocolli di crittografia, come AACS e CSS, vengono automaticamente rimossi in quanto il software strappa i file dal disco, rendendoli disponibili per la conversione e la masterizzazione su un DVD o altri dispositivi elettronici.

leawo blu ray ripper

All’interno di questo prodotto c’è anche una comodissima funzione di editing, che ci da la possibilità di apportare modifiche al nostro filmato: tagliare il filmato per eliminare parti che non si vuole che escano nel filmato convertito, ritagliare le dimensioni (altezza e larghezza) del filmato, inserire testo e immagini in sovra impressione sui video, funzionalità per migliorare i video e la possibilità di convertire film 2D in 3D.

Altra caratteristica di Leawo Blu-ray ripper è quella di poter modificare il Region code così da eliminare il blocco del codice Region (Region free) e poter utilizzare il Blu-ray con qualsiasi lettore Blu-ray

Leawo Blu-ray Ripper, in definitiva, è uno dei più facili strumenti (del settore) da usare. Interfaccia elegante ed intuitiva e facile da navigare anche se in inglese. Uno strumento adatto a principianti e utenti esperti di tecnologia allo stesso modo, offrendo funzionalità avanzate che sono sorprendentemente semplici da applicare e utilizzare.

Download e compatibilità

Il prodotto è dispositibile per tutti i sistemi operativi WINDOWS (Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, 7, 2000, Windows XP e Windows Vista) in versione gratis (ma per un periodo limitato) oppure a pagamento.

Di recente, inoltre, è stata realizzata anche una versione per MAC




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.