Come controllare se all'interno della vostra wifi è collegato qualche dispositivo sconosciuto, eccovi un'app

Spesso ci capita di parlare di crack di reti wireless e tutto ciò che comporta questa tecnica. Ma quante volte vi sarà capitato di pensare se qualcuno vi aveva crackkato la vostra rete? Se avete bisogno di conoscere esattamente il numero di dispositivi collegati alla vostra rete WiFi allora vi serve l’app Fing.

     

Fing permette di conoscere il numero esatto di terminali correntemente connessi alla propria rete WiFi e consente di rilevare in un attimo l’indirizzo IP e l’indirizzo MAC con la marca del produttore.

Inoltre è possibile associare un nome ad ogni dispositivo per avere la possibilità di riconoscerlo velocemente. L’app è compatibile con i dispositivi apple ed android e attualmente è gratuita.

Eccovi tutte le caratteristiche principali:

+ Scopre tutti i dispositivi connessi ad una rete Wi-Fi. Senza limitazioni!
+ Consente di visualizzare l’indirizzo MAC ed il nome del produttore.
+ Personalizza i nomi, le icone e aggiungi note.
+ Wake On LAN. Accendi i tuoi device connessi via cavo.
+ Storia di tutte le reti scoperte. È possibile rivedere e modificare le scansioni passate in qualsiasi momento, anche offline.
+ Controlla la disponibilità di connessione a Internet, riportando la posizione geografica degli ISP (Internet Service Provider).
+ Condividere un rapporto dettagliato di ogni scansione via e-mail
+ Ricerca dei dispositivi per IP, MAC, nome, marca, note
+ Configurazione direttamente nell’App
+ Esegue la scansione delle porte aperte per trovare servizi disponibili. Utilizza un motore veloce che supporta centinaia di porte conosciute, che è possibile personalizzare con il vostro.
+ Traduce gli indirizzi IP ai suoi nomi di dominio, e viceversa.
+ Funziona anche con gli host all’esterno della rete locale.
+ Tiene traccia di quando un dispositivo è ACCESO o SPENTO, mantenendo i dispositivi scollegati nella lista.
+ Scopre i nomi NetBIOS.
+ Supporta l’identificazione tramite l’indirizzo IP. Consente di personalizzare i nodi nascosti dietro uno switch di rete.
+ E’ possibile ordinare per IP, MAC, Nome, fornitori, stato, ultima modifica.
+ Gratis, senza pubblicita’

Eccovi il link su appstore

Fing esiste anche su android, qui

 




Reply