Come controllare e limitare l'utilizzo della rete dati su Android 4.x

Coloro che usano internet all’estero utilizzando una tariffa a consumo, devono prestare attenzione al volume dei dati trasmessi. In uno smartphone Android di ultima generazione(per di ultima generazione intendiamo con una versione di android 4.0 o superiore), è un’operazione semplice e potete anche fissare automaticamente un limite.

Per farlo, aprite le Applicazioni e toccate Impostazioni —> Connessione dati. Togliendo il segno di spunta alla voce Connessione dati, potete disattivare completamente il trasferimento dei dati per evitare costi imprevisti.

Se invece volete attivare l’opzione Limita utilizzo dati, in questo caso mettete un segno di spunta alla relativa voce. Nell’area grafica sottostante, fate scivolare le due linee verticali all’interno del grafico stesso per fissare il periodo di riferirnento.

Per esempio, potete scegliere un determinato mese, ma potete anche determinare un intervallo di tempo specifico per un viaggio che avete programmato.

Le due linee orizzontali indicano la soglia del limite: giallo indica l’approssimarsi del blocco, rosso quando il blocco diventa effettivo. A questo punto il traffico dati è disattivato.

Spostate le linee per regolare il “volume” di dati desiderato. Potete mantenere la linea leggerrnente prirna dei limiti superiore o inferiore, in rnodo da perfezionare la selezione. Subito sotto, potete osservare il traffico dei dati sviluppatosi nel periodo in questione, così come le applicazioni responsabili del traffico stesso.

Le trasmissioni dei dati tramite Wlan non appaiono in questa schermata, in quanto non sono vincolanti nella determinazione della bolletta.




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.