Come attivare la navigazione anonima nel browser

Durante la navigazione in Internet vengono memorizzate molte informazioni: i siti precedentemente visitati, i file scaricati, le credenziali per velocizzare l’accesso al proprio sito preferito e molto altro ancora.

In alcune occasioni può essere preferibile che altri utenti del computer non abbiano accesso a questo tipo di informazioni. Ad esempio, se si condivide il computer con un amico o con altri membri della famiglia, si potrebbe voler evitare che queste persone vengano a conoscenza dei siti visitati o dei file scaricati.

Che cosa non viene memorizzato utilizzando la Navigazione anonima?

  • Pagine visitate: nessuna pagina verrà aggiunta all’elenco dei siti nel menu Cronologia di Firefox, nella Cronologia della Libreria o nell’elenco a discesa della Barra degli indirizzi intelligente.
  • Moduli e Barra di ricerca: nessun dato inserito in una casella di testo all’interno di una pagina web o nella Barra di ricerca verrà aggiunto all’elenco degli elementi per il completamento automatico dei moduli.
  • Password: non verranno salvate nuove password durante una sessione di navigazione anonima.
  • Elenco dei download: nessun file scaricato verrà riportato nell’elenco della finestra Download al termine della sessione di navigazione anonima.
  • Cookie: nei cookie vengono mantenute informazioni relative ai siti web visitati (come ad esempio l’opzione “Ricorda password”). Tra questi dati vi sono anche le preferenze relative ai siti memorizzate dai plugin come Adobe Flash. I cookie possono anche essere utilizzati da soggetti di terze parti per tracciare l’attività dell’utente durante la navigazione. Per maggiori informazioni consultare l’articolo Impedire il tracciamento da parte dei siti web.
    Nota: per poter impedire la memorizzazione dei cookie di Flash occorre utilizzare l’ultima versione disponibile del plugin (consultare queste istruzioni per l’aggiornamento).
  • Contenuto della cache: nessun file temporaneo sarà inserito nella cache fino al termine della sessione di navigazione anonima.

Come attivare?

 

Firefox

In Firefox è presente la funzionalità di Navigazione anonima che consente di navigare in Internet senza memorizzare alcun dato relativo ai siti e alle pagine visitate.

Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul pulsante Firefox (menu Strumenti in Windows XP) e selezionare Avvia Navigazione anonima.

Sulla barra dei menu, fare clic sul menu Strumenti e selezionare Avvia Navigazione anonima.

Chrome

Avvia il browser Google Chrome e fai click sul tasto a forma di chiave inglese per visualizzare il relativo menù(in alto a destra). Dalla lista di elementi che compare, fai click su “Nuova finestra di navigazione in incognito”.  In questo modo si aprirà una nuova finestra di Chrome caratterizzata dalla presenza di un uomo misterioso, con tanto di cappello ed occhiali per non farsi riconoscere.




Reply