cineblog01 chiuso, ecco il nuovo sito

Sono anni ormai che gli inquirenti inseguono il sito cineblog01 ed i suoi autori. Già nel lontano 2012 il Tribunale di Roma aveva disposto l’inibizione del primo di una lunga serie, parliamo di cineblog01.com, successivamente nel 2013 era toccato al sito cineblog01.org.

Nel 2014 ci sono stati addirittura 2 cambi di dominio: a marzo 2014 i sigilli erano calati su cineblog01.net, per tornare a rendere il dominio inaccessibile, insieme a cineblog01.tv, nel luglio del 2014. Com’è noto, quindi, il sito cambia spesso identità e anche stavolta è riuscito a farlo.

Di cosa si occupa cineblog 01

La risposta è abbastanza semplice e scontata. Questo sito è tra i siti più “autorevoli” per quanto riguarda la pirateria online, ospita al suo interno per lo più pirateria cinematografica (film e Serie TV). Attraverso questo sito, infatti, sono visibili film, cartoni animati e serie televisive di ogni tipo, che possono essere ricercati navigando all’interno delle diverse categorie o utilizzando il sistema di ricerca apposito.

CineBlog01, nuovo indirizzo

Abbiamo provato a fare una semplice ricerca su google e ci siamo accorti che anche stavolta c’è stato lo spostamento su un nuovo dominio: Cercando Cineblog01 sul noto motore di ricerca si approda a un nuovo sito (cb01), tale e quale al precedente.

Ecco quindi che anche stavolta la storia si ripete. cine blog cambia nuovamente indirizzo e si aggiorna.

**aggiornamento 2018**

Provate ad accedere a cb01.video.

**aggiornamento 2019**

Il sito adesso si trova su cb01.party.

**NOTA: L’articolo è a solo scopo illustrativo e non vuole incentivare la pirateria. Scaricare e/o vedere del materiale protetto da copyright in Italia è un reato. Questo post è stato scritto a puro scopo illustrativo, e non è assolutamente intenzione dell’autore incentivare la pirateria e, pertanto, non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che verrà fatto delle informazioni incluse in esso.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.