cineblog01 chiude i battenti, chiuso dalla guardia di finanza

Continua senza sosta l’attività contro il download illegale da internet. La guardia di finanza, con precisione il Nucleo speciale per la radiodiffusione e l’editoria, ha oscurato il sito Cineblog01 che rappresenta la duplicazione di un altro già sottoposto a sequestro nel marzo scorso nell’ambito di una operazione che portò alla chiusura di 46 siti pirata e alla individuazione di un mercato pubblicitario parallelo.

Gli autori del sito avevano trovato l’escamotage tecnico che consisteva in un reindirizzamento verso un altro sito identico nei contenuti a quello originariamente sottoposto a sequestro.

Mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità i reati contestati.

Nei siti, inoltre, era stata resa obbligatoria la visione di messaggi pubblicitari che comparivano ad ogni click, rendendo necessaria la sottoscrizione di un abbonamento a pagamento per la visualizzazione e il download.

Vi terremo aggiornati su eventuali nuovi domini

 




Reply