Chromebook Pixel: portatile con schermo touch e alta risoluzione

Google conferma di puntare ancora alla linea Chromebook presentandone un nuovo portatile da lei stessa prodotto, parliamo di Chromebook Pixel che si distingue per il suo display con supporto touch ed alta risoluzione.

Il design è abbastanza minimale e squadrato, la ca cosa che risalta di più è sicuramente lo schermo dotato di display sensibile al tocco e ad alta risoluzione. Il display utilizza un formato poco consueto con proporzioni 3:2 per permettere una navigazione più agevole, con 12.85 pollici di diagonale ed una risoluzione di ben 2560×1700 pixel arrivando di fatti ad una densità di pixel pari a 239 PPI maggiore anche di quella del Macbook Retina da 13 pollici.

Le specifiche tecniche sono invece caratterizzate da un processore Intel i5 dual-core da 1.8GHz, accompagnato da 4GB di RAM, 2 porte USB 2.0, mini display port e lettore SD/MMC. Lo storage sarà disponibile in due versioni da 32GB o 64GB oltre quello messo a disposizione tramite Google Drive.

La connettività porta in dote Wi-Fi b/g/n con in caso la disponibilità aggiuntiva del modulo LTE per la connettività mobile a seconda del modello acquistato.

Il prezzo è piuttosto proibitivo si parla infatti di 1299 dollari per la versione Wi-Fi e 1449 dollari per quella dotata di modulo LTE.

Chromebook Pixel sarà inizialmente commercializzato sono negli USA e in UK direttamente attraverso il Google Play Store, per ora non si conoscono dettagli riguardanti una possibile commercializzazione in Italia.

Di seguito il video di presentazione:




Tags:

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.