Chiusura del dominio [sito web], PHISHING a nome di Register

Numerosi utenti in questi giorni stanno ricevendo una mail fasulla che ha come mittente il noto fornitore register.it, azienda italiana che opera nel settore della fornitura di servizi di registrazione di domini, hosting, protezione del brand e pubblicità in Rete in questi giorni è stata presa di mira da attacchi di phishing.

Nello specifico stanno arrivando delle mail a moltissimi clienti di questa piattaforma all’interno del quale si viene invitati ad accedere ad un portale (truffaldino) per rinnovare il dominio scaduto. Attenzione alla mail di Phishing a nome di Register

Ecco cosa dice la mail:

Il nome di dominio [INDIRIZZO WEB DOMINIO] è attualmente registrato con Rеgіѕtеr.
Il nostro sistema di fatturazione ha rilevato che questo servizio è scaduto.

Pertanto, il nome di dominio braccoungherese.com è stato sospeso.

Per riattivarlo, devi solo andare al nostro sito, e utilizzare il rinnovo del comando:

http://register.futuryacht.it/?domini=riattivare

Il regolamento può essere effettuato tramite uno dei mezzi di pagamento proposti. Ma si consiglia di pagare con carta di credito per velocizzare il trattamento e quindi la riapertura del vostro servizio.

La fattura verrà pagata subito dopo la convalida dell’ordine, confermando il rinnovo del canone per il periodo scelto.

Importante: in caso di mancata regolamentazione entro 48 ore, il tuo dominio potrebbe essere definitivamente cancellato.

Per ulteriori informazioni, il nostro supporto rimane a vostra disposizione.

Grazie per la vostra comprensione.

Cordiali saluti
Rеgіѕtеr

Register totalmente estranea

Ovviamente la nota azienda italiana fornitrice di hosting è totalmente estranea a tutto ciò, anzi è parte lesa se vogliamo utilizzare un termine giuridico.

Ecco cosa si legge le comunicato di Register:

Alcuni dei nostri clienti ci hanno segnalato tentativi di truffa via email a cui siamo del tutto estranei. Se ricevi una email che dice “il nome di dominio XXXXXX.XXX è attualmente registrato con Rеgіѕtеr.

Il nostro sistema di fatturazione ha rilevato che questo servizio è scaduto…. Importante: in caso di mancata regolamentazione entro 48 ore, il tuo dominio potrebbe essere definitivamente cancellato.”

Questo sta provocando dei rallentamenti sul nostro centralino. Ti invitiamo a non chiamare ma semplicemente ad ignorare la mail.

Cosa succede se faccio click sul link?

Si apre un sito del tutto simile al noto register.it dove vi viene richiesto di inserire la vostra carta di credito o il vostro conto paypal. Ovviamente non date seguito alla mail e se proprio vi viene il dubbio accedete al vostro account register dal web all’indirizzo che conoscete (ecco, questo è quello sicuro) senza passare per il link inserito nella fasulla mail.

Bisogna stare molto attenti perchè la mail è ben fatta e potrebbe indurre in errore tutti quelli utenti che sono realmente in possesso di un account su register. La mail, tra l’altro, riesce anche a superare i controlli posti dai client di posta elettronica in materia di spam, facendola sembrare ancor più realistica.

Quando il nostro utente c’è l’ha segnalata a primo impatto pensavamo fosse vera tanto che è fatta bene.

Aprite gli occhi e leggete sempre perbene tutto prima di fare click a casaccio e soprattutto accertatevi del sito in cui siete prima di inserire i vostri dati della carta di credito o di paypal.

Se ricevete una mail di dubbia provenienza e non sapete se si tratta o meno di Register NON FATE CLICK SUL LINK ma accedete al sito tramite l’indirizzo web che conoscete e che usate.




Reply