Che cos'è la modalità provvisoria?

La modalità provvisoria in Windows è un’opzione che serve a risoluzione i problemi di Windows e che consente di avviare il computer con funzionalità limitate.

Vengono infatti avviati “solo” i file ed i driver minimi per l’esecuzione di Windows.

Se ad esempio un problema non si ripresenta dopo l’avvio in modalità provvisoria, significa che le impostazioni predefinite e i driver di dispositivo minimi funzionano correttamente.

Se non si conosce la causa del problema, è possibile individuarla procedendo per eliminazione. Provare ad avviare uno alla volta tutti i programmi di uso comune, inclusi quelli nella cartella Esecuzione automatica, per verificare se il problema è determinato da uno di essi.

Se il computer viene avviato automaticamente in modalità provvisoria senza richiedere conferme, è possibile che nel computer si sia verificato un problema che impedisce l’avvio normale di Windows. Se si ritiene che il problema sia causato da un programma o da un dispositivo installato di recente, provare a utilizzare Ripristino configurazione di sistema. 

Come si avvia?

 

Windows

Alla modalità provvisoria di Microsoft Windows si accede premendo il tasto F8 prima dell’avvio del sistema operativo.

 

Unix

Tra i sistemi operativi Unix vi è un modalità di avvio essenziale chiamata single-user mode (modalità a utente singolo), nel quale né i programmi daemons, né il sistema grafico X Windows vengono avviati. Viene concesso a un solo utente privilegiato di loggarsi per accedere ad un account di amministratore di sistema conosciuto come “root”, al fine di ripristinare il sistema senza essere a conoscenza della precedente condizione

Mac OS

Sulle versioni 6,7,8 e 9 di Mac OS, vi è una modalità provvisoria simile che si può attivare premendo il tasto shift al momento dell’attivazione del sistema, ma senza estensioni.

In Mac OS X se si tiene premuto il tasto shift l’attivazione dell’Avvio Provvisorio avvia in background alcuni programmi di manutenzione, per esempio un programma di riparazione del file system, e in Mac OS 10.4, disabilita tutti i fonts situati nella direttrice /System/Library/Fons, spostando nel Cestino tutta la caches dei font soltamente memorizzata nella /Library/Caches/com.apple.ATS/(uid)/, dove per (uid) si intende un numero ID utente, per esempio 501, disabilita tutti i programmi di startup, qualsiasi Programma di Collegamento ed è in grado di resettare le password degli account amministrativi.[3]. In Windows, la modalità provvisoria con rete è una variante della modalità provvisoria, e la si può utilizzare per risolvere eventuali problemi di rete. Nel sistema operativo OS X, l’Avvio Provvisorio comprende comunque il collegamento internet.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.