Cambia il tuo caricabatterie presso Apple: ecco l'iniziativa!

I fatti di cronaca hanno fatto suonare un allarme: a luglio una ragazza è morta folgorata e poco dopo un altro uomo è andato in coma per lo stesso motivo: entrambi utilizzavano l’iPhone mentre era in carica.

In realtà dai controlli effettuati è risultato che i caricabatterie utilizzati non erano originali: Apple ha ideato un programma di scambio.
In pratica coloro che sono in possesso di un accessorio non originale, possono recarsi in un Apple Store dal 16 agosto al 18 ottobre e acquistare i caricabatterie ad un prezzo scontato.3.

La strategia di Apple non è dipesa dall’assunzione di responsabilità, ma piuttosto un tentativo di evitare incidenti: gli accessori non originali esteticamente sono identici a quelli Apple e quindi molti utenti iPhone  e iPad potrebbero essere convinti di utilizzare prodotti originali.

Nel caso di dubbio, basta recarsi all’Apple Store e far controllare ai Genius l’originalità dell’oggetto: nel caso in cui si trattasse di un compatibile, Apple lo sostituisce con l’originale con un prezzo conveniente.

L’iniziativa prende il nome di USB Power Adapter Takeback Program  ed è ampiamente spiegata nella sezione dedicata al supporto sul suo sito web Apple; già nei giorni scorsi Apple aveva pubblicato una guida per riconoscere gli accessori originali. 

Prestate attenzione quindi a cosa utilizzate e se avete dubbi, andate all’Apple store.

 




Reply