Calcola l’IMU online: ecco alcuni strumenti a vostra disposizione

0
153

Salve amici, oramai siamo a giugno e bisogna pagare la nuova tassa introdotta dal governo monti: l’imu!

 

Introduzione

L’Imposta Municipale Propria, detta anche Imposta Municipale Unica o IMU, è una imposta introdotta a opera del Governo Berlusconi IV ed anticipata di 2 anni dal Governo Monti con l’articolo 13 del decreto legge 6 dicembre 2011. L’imposta è istituita in via sperimentale a partire dal 2012 e, se ritenuta idonea, applicata regime dal 2015.

Il presupposto dell’imposta è il possesso di immobili, fabbricati o terreni, compresa l’abitazione principale e le sue pertinenze.

Nella sua originale formulazione l’imposta escludeva dai presupposti l’abitazione principale e le sue pertinenze.

 

Quando Pagare

L’Imu sulla prima casa che può essere una sola a nucleo famigliare – si paga in tre rate, con scadenze il 16 giugno, 16 settembre e 16 dicembre.

 

Come pagare

Per pagare, è necessario usare il modello F24, tramite il servizio di home banking fornito dalla propria banca, oppure tramite il servizio “F24 Web” sul sito dell’Agenzia delle Entrate, o ancora tramite un indermediario abilitato, come ad esempio il Caf.

Dal 1 dicembre 2012 sarà possibile pagare anche tramite bollettino postale.

 

Aliquote

Il decreto legge che introduce l’imposta definisce delle aliquote base, modificabili dalle singole amministrazioni comunali con delibera del consiglio comunale.

Le aliquote base decise dal governo sono:

  • 0,4% per l’abitazione principale, modificabile a discrezione del comune di residenza da 0,2% a 0,6%;
  • 0,2% per i fabbricati rurali, modificabile a discrezione del comune di residenza da 0,2% a 0,1%;
  • 0,76% per i terreni che non producono reddito fondiario e per quelli concessi o affittati a terzi, modificabile a discrezione del comune di residenza fino a 0,4%
  • per i restanti casi è dello 0,76%, modificabile a discrezione del comune di residenza da 0,56% a 0,96%.

 

Servizi che permettono il calcolo

Vediamo quali sono i migliori secondo chiccheinformatiche

LA REPUBBLICA

Facilissimo ed utilissimo tool online mediante cui potrai calcolare in automatico quanto sarà la nuova imposta. Non dovrai fare altro che inserire i tuoi dati.

Eccovi il link

Calcolatore IMU

E’ un’applicazione per il vostro iPhone che vi permette di fare l’operazione.

Eccovi il link

Al momento è gratuita ;)

 

Ici Imu 2012

E’ un’applicazione per il vostro smartphone Android che vi permette di fare l’operazione.

Eccovi il link


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

1 commento

  1. Per chi lo desidera e per aiutare a fare chiarezza in merito all’imu, è a disposizione anche questo portale. Un progetto senza scopo di lucro e completamente gratuito per aiutare i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.