Blackberry 10, eccovi svelati due nuovi smartphone Q10 e Z10

0
25

La Rim, l’azienda che produce i BlackBerry, ha lanciato ieri il Blackberry 10. Secondo gli esperti, la presentazione del nuovo prodotto è l’ultima occasione che ha l’azienda per risollevare il calo delle vendite negli ultimi anni. Sono stati presentati due nuovi modelli.

Il primo modello, detto Q10, ha uno schermo tattile da 4,2 pollici e doppia fotocamera e ricorda un pò il prodotto di punta di apple: l’iPhone.

Il secondo modello, detto Z10, con touchscreen e tastiera è più vicino alle “solite” forme del BlackBerry.

Dalla società dichiarano:

Il nostro è stato un viaggio attraverso un processo di trasformazione, non solo del nostro brand ma anche della comunicaizone mobile. Quello di oggi è uno dei lanci più grandi nella storia di questa industria. Oggi intendiamo portare la gente da Mobile Communication a Mobile Computing, essendo sempre connessa a tutti i suoi oggetti attraverso i server sicuri di BlackBerry. Così sarà Internet in futuro. La gente vuole essere socialmente connessa, vuole portare a termine i suoi compiti. Abbiamo creato una piattaforma in grado di interagire con le altre piattaforme – la tua casa, la tua auto. Due anni fa abbiamo dovuto scegliere se adottare la piattaforma di qualcun altro o svilupparne una nostra. Nel futuro c’è ancora duro lavoro, per arrivare a guidare la prossima fase di innovazione. Ci siamo trasformati in ogni aspetto: da oggi RIM diventa BlackBerry”.

Sistema operativo

Il nuovo sistema operativo, backberry 10 appunto, ha delle caratteristiche molto interessanti: ad esempio per quanto riguarda la sicurezza con Balance.

Balance consente di gestire in modo totalmente separato i contenuti personali e quelli aziendali. Ciò vale a dire che se un lavoratore usa il suo cellulare blackberry e viene licenziato dall’azienda, l’azienda potrà cancellare da remoto tutte le informazioni aziendale senza minimamente compromettere, né violare l’area personale del telefonino.

Tra le altre novità troviamo anche la tastiera predittiva che “indovina” ciò che state per comporre e vi suggerisce varie opzioni di parole mentre scrivete. Altra novità è la creazione di un unico “hub dei messaggi” dal quale si può dialogare contemporaneamente coi social network, rispondere alle mail o vedere un video, senza dover aprire e chiudere più applicazioni.

Date e prezzi

I prezzi sono sono ancora stati resi noti. Si parla di un primo rilascio a marzo per il mercato usa e poi successivamente arriveranno anche in europa.

Appena avremo maggiori dettagli ve lo comunicheremo.

Eccovi dei video

Q10



Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.