Bill Gates: Ho aiutato Steve Jobs a creare il MAC

Secondo quanto scritto nella biografia di Steve Jobs, steve aveva parlato male di Bill Gates definendolo come “un uomo molto intuitivo ma senza immaginazione” capace più di copiare che di inventare qualcosa. Parole molto dure quelle dirette a Bill Gates che prontamente ha risposto. L’ha fatto domenica, nel corso di una trasmissione televisiva della ABC.

Bill Gates ha detto che lui e Steve Jobs hanno lavorato molto insieme, dando vita a prodotti come il Mac, che anche grazie alla forza lavoro e ai “software chiave” prodotti da Microsoft conobbe il grande successo.

Quanto alle critiche dirette, quelle sulla poca fantasia e le idee copiate, Gates ha risposto in maniera molto pacata spiegando che

nell’arco di 30 anni abbiamo lavorato insieme, lui (Jobs) ha detto tante cose carine sul mio conto ma anche cose dure“.

Assediato perché si considerava il buono che doveva lottare contro i cattivi (Microsoft), i quali erano in grado di macinare soldi proponendo prodotti a pezzi molto più variegati e bassi rispetto a quelli dei prodotti Apple (grazie agli accordi commerciali e alle collaborazioni con altre aziende).

In conclusione, però, il vecchio Gates ha stemperato qualsiasi tipo di polemica dicendo di non essersela presa per le frecciatine contenute nella biografia, di rispettare Steve Jobs e che il rapporto – che possiamo tranquillamente definire di amici-avversari – instaurato con il fondatore di Apple serviva da stimolo per entrambi.

Gustiamoci il ricordo di Steve Jobs raccontato dalla viva voce di Bill Gates nel video tratto dalla trasmissione di cui è stato protagonista due giorni fa.

httpv://www.youtube.com/watch?v=PtILiyMGl84

Fonte: computerworld




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.