Batteria iPhone, la bassa autonomia dipende anche da Facebook. Ecco come risolvere il problema

In questi tempi gli smartphone sono diventati la nostra abitudine quotidiana e l’unico vero loro limite (si fa per dire) è la durata della batteria che, spesso, non arriva a fine serata. Un’applicazione che contribuisce a diminuire drasticamente la batteria è certamente Facebook.

Recentemente su Overthought è stato effettuato uno studio per individuare le cause del facile power down delle batterie dei dispositivi Apple. A seguito di alcune ricerche, è risultato che alcune app, tra cui Facebook prima di tutte, consumano ingenti quantitativi di carica a causa dei servizi di localizzazione e l’esecuzione in background.

Come evitare ciò?

Nel caso vogliate limitare i danni portati da queste funzioni basterà seguire i seguenti percorsi:

ottimizzare_batteria_1ok

 

Servizio di localizzazione: Impostazioni > Privacy >Localizzazione e selezionare No

ottimizzare_batteria_2

 

Esecuzione in background: Impostazioni> Generali> Aggiornamento app in background  disabilitare Facebook

Fateci sapere se vedete miglioramenti al vostro dispositivo Apple! 😉

 



Ti potrebbe interessare:


Reply