Avviso di sicurezza: il tuo account è stato violato | TRUFFA

0
487
Mail dell'hacker

Continua ad arrivare la truffa del fantomatico hacker che avrebbe in mano tutti i nostri dati. Adesso, rispetto al messaggio di qualche tempo fa (ne abbiamo parlato qui), la mail intimidatoria ha cambiato un pò forma e contenuto e ha come oggetto “Avviso di sicurezza: il tuo account è stato violato“. Il succo, però, non cambia. Ci vengono richiesti sempre dei soldi (da pagare in bitcoin) per avere salvo il nostro account.

Cerchiamo di capire cosa dice la mail truffa e come starne alla larga per non cadere nel tranello dei cybercriminali.

L’hacker: “Ho brutte notizie per te”

Ecco cosa dice il messaggio truffa che circola in queste ore:

in questo giorno ho hackerato il tuo sistema operativo e ho avuto pieno accesso al tuo account [LA VOSTRA MAIL]. Inutile cambiare la password, il mio malware lo intercetta sempre.

Come era:
Nel software del router a cui ti eri collegato quel giorno, c’era una vulnerabilità. Ho prima hackerato questo router e inserito il mio codice dannoso su di esso. Quando sei entrato in Internet, il mio trojan è stato installato sul sistema operativo del tuo dispositivo.

Dopo di che, ho fatto un dump completo del tuo disco (ho tutta la tua rubrica, la cronologia dei siti di visualizzazione, tutti i file, i numeri di telefono e gli indirizzi di tutti i tuoi contatti).

Un mese fa, volevo bloccare il dispositivo e chiedere una piccola somma di denaro da sbloccare. Ma ho guardato i siti che visiti regolarmente e sono arrivato alla grande gioia delle tue risorse preferite. Sto parlando di siti per adulti. Voglio dire: sei un grande pervertito. Hai una fantasia sfrenata !!!

Dopo ciò mi è venuta in mente un’idea. Ho fatto uno screenshot del sito web intimo in cui ti diverti (sai di cosa si tratta, giusto?). Dopo di ciò, ho creato uno screenshot delle tue gioie (usando la fotocamera del tuo dispositivo) e unito tutti insieme. Si è rivelato magnificamente, non dubitare.

Sono fermamente convinto che non ti piacerebbe mostrare queste immagini ai tuoi parenti, amici o colleghi. Penso che 750 EURO siano una piccola quantità per il mio silenzio. Inoltre, ho passato molto tempo su di te! Accetto solo soldi in Bitcoin. Il mio portafoglio BTC: 1CAhJxQ8e2fqsYTyLDK4d2jnNdYWTRsFEo

Non sai come riempire un portafoglio Bitcoin? In qualsiasi motore di ricerca scrivi “come inviare denaro al portafoglio btc”. è più facile che inviare denaro a una carta di credito!

Per il pagamento hai poco più di due giorni (esattamente 50 ore). Non preoccuparti, il timer inizierà nel momento in cui apri questa lettera. Dopo il pagamento, il mio virus e le foto sporche con te si autodistruggono automaticamente. Narrativa, se non ricevo l’importo specificato da te, il tuo dispositivo verrà bloccato e tutti i tuoi contatti riceveranno una foto con le tue “gioie”.

Voglio che tu sia prudente.
– Non cercare di trovare e distruggere il mio virus! (Tutti i tuoi dati sono già stati caricati su un server remoto)
– Non provare a contattarmi (questo non è fattibile, ti ho mandato una email dal tuo account)
– Vari servizi di sicurezza non ti aiuteranno; la formattazione di un disco o la distruzione di un dispositivo non saranno d’aiuto, dal momento che i tuoi dati sono già su un server remoto.

Post scriptum Ti garantisco che non ti disturbere di nuovo dopo il pagamento, poichè non sei la mia unica vittima. Questo è un codice d’onore per gli hacker.

Si tratta di una truffa

Logicamente si tratta di una truffa a tutti gli effetti, una che circola di tanto in tanto tra le caselle di posta elettronica e che fa spaventare gli utenti meno esperti (almeno a primo impatto, visto che poi hanno il problema, anche volendo, di non saper pagare). La modalità di truffa, infatti, a nostro parere, non dovrebbe far cadere nella trappola molte persone, e vi spiego perché.

In italia procede molto a rilento l’informatizzazione in generale cosi come l’internet Banking, non tutti sanno fare bonifici online e acquisti. Spesso, ad esempio, per effettuare un acquisto online si chiede l’aiuto dell’amico o del parente “esperto”. Figuratevi se qualcuno riesce a fare un pagamento in BitCoin che per il 70% è materia sconosciuta. Non credete? Per questo motivo, quindi, non credo che cadranno nel tranello molti utenti.

Se volete sapere come mai hanno il vostro indirizzo di posta elettronica oppure come fanno a mandare la mail o altre domande simili vi invitiamo a leggere questo nostro lunghissimo post dove spieghiamo tutto quello che accade con la truffa del finto hacker.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.