Attenzione alla mail truffa EQUITALIA

Circolano in questi giorni delle mail che, almeno all’apparenza, sembra siano inviate da EQUITALIA. All’interno di queste mail si chiede il pagamento di fatture insolute. Anche questa volta si tratta di una truffa amici lettori.Una truffa che circolava già nel lontano 2009 e che oggi è tornata di moda (a volte ritornano)

I cyberpirati questa volta si sono travestiti da esattori delle tasse.

Nelle email chiedono il pagamento di una fantomatica cartella esattoriale, con tanto di calcolo delle sanzioni pecuniarie applicate.

Nel 2009 la stessa Equitalia segnalava che il tutto fosse una truffa.

Eccovi un documento pubblicato




5 Commenti - Aggiungi commento

    • mm
    • mm

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.