Attenzione alla mail che ha come mittente poste italiane

0
26

Da qualche giorno arriva, anche sulla nostra casella di posta, una mail che “SEMBRA” essere inviata da poste italiane, ma non è cosi ovviamente.

La mail dice:

Gentile Cliente,

Poste Italiane introduce un nuovo sistema di sicurezza per la tua carta Postepay.
Il nuovo sistema per l’autorizzazione delle operazioni di pagamento
(ricariche Postepay, ricariche telefoniche, pagamento bollettini)
effettuate con la Postepay sui siti di Poste Italiane, prevede l’utilizzo di due strumenti:

1. la carta Postepay;
2. il telefono cellulare “associato alla carta”, sul quale verrà inviata via SMS
la password dispositiva “usa e getta” denominata OTP (One Time Password),
appositamente generata per ogni operazione di pagamento.
L’abilitazione al nuovo sistema “Sicurezza web Postepay” è disponibile ed
obbligatoria dal 01/02/2012 per tutti clienti di Poste Italiane.

Avviso Importante :

Dal 1 febbraio 2012 puoi operare online solo con il nuovo sistema di Sicurezza web Postepay.

L’attivazione è semplice, gratuita e richiede 1 minuto.

Prosegui con l’attivazione sul sito di http://postepay.poste.it (ovviamente il link non è questo)


Distinti saluti,
Poste Italiane

OVVIAMENTE la mail è un chiaro tentativo di rubare le vostre credenziali di accesso al sito poste. Infatti, provando a fare click sul link fornito, di apre un sito che sembra a tutti gli effetti quello di poste italiane, MA NON E’ COSI!

Attenzione!!

Per proteggervi da eventuali altre email del genere vi invito a leggere la nostra guida, qui


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.