Attenzione al nuovo virus che girà su facebook!

0
34

Ultimamente facebook sembra sotto attacco da utenti che fanno spam e phishing. Oggi, però, un altro  nuovo tipo di attacco riguarda gli utenti di Facebook e potrebbe portare a conseguenze direttamente al sistema operativo. Il worm in questione denominato Zeus Bot è stato scoperto da dei ricercatori danesi della società di sicurezza  CSIS che hanno individuato una diffusione anomala all’interno di facebook.

Vediamo cosa fa questo worm!

Questo worm utilizza le credenziali (rubate) dell’utente per accedere agli account delle  vittime e poi inviare dei link “maligni” agli amici. Questi link sono in grado di installare dei malware sui computer degli utenti. Se seguite il link maligno vi verrà richiesto di scaricare uno screensaver.

Non fatelo! Perchè non è uno screenserver nè un file immagine JPG ma un file eseguibile (b.exe) che una volta eseguito si installerà nel vostro PC

Come evitare guai?

Semplice, fate sempre attenzione ai link che cliccate su facebook! In questo caso particolare, come descritto, vi verrà proposto di scaricare uno screensaver..


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.