AppStore sotto attacco, Apple al lavoro

Pochi giorni fa , il sistema di sicurezza dell’AppStore è stato espugnato consentendo ad utenti privilegi normalmente non consentiti a tutti.

Apple è già a lavoro per risolvere questo problema e capire come Alexey Bododin, hacker ideatore di tutto questo, sia stato in grado di espugnare la sicurezza semplicemente installando un paio di certificati sul proprio dispositivo e bypassando alcuni server DNS.

Parole rassicuranti provengono da Apple tramite la portavoce Natalie Harrison che rassicura quanto sia importante la sicurezza del’AppStore e come abbiano già messo al lavoro una intera equipe di ingegneri per risolvere e capire il problema




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.