AppLoud, per condividere musica live e aiutare gli artisti

Una nuova startup si affaccia nel mondo delle app social basandosi sulla condivisione di video di performance live degli artisti con l’obiettivo finale da fungere da crowdfunding per quest’ultimi.

Si tratta di appLoud e giusto per fare un paragone lo si puo’ definire l’Instagram della musica live.

Gli utenti, presumibilmente i fan, caricano un video della performance live di un artista andando inoltre a taggare l’account Twitter dello stesso. Altri utenti potranno a loro volta condividere il video e se quest’ultimo ha tutti i tag e parametri in regola l’app si occuperà di aggiungere ulteriori informazioni riguardanti l’artista aggiungendo link per comprare la sua musica o anche per comprare i biglietti della sua prossima esibizione.

Insomma appLoud è a tutti gli effetti una piattaforma di crowdfunding per gli artisti offrendo comunque al contempo un utile servizio agli utenti per seguire i propri artisti preferiti. 1$ ottenuto da appLoud finanzia maggiormente l’artista rispetto a centinaia di visualizzazioni di YouTube e Spotify. Inoltre la startup spera che in futuro locali e promotori stipuleranno delle sottoscrizioni per ottenere i dati raccolti dal loro servizio.

Link sito AppLoud




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.