Apple: servizio di streaming musicale?

0
24

Apple, secondo gli ultimi rumors riportati dal Wall Street Journal, starebbe pensando e lavorando su un servizio simile Pandora o Spotify, ovvero una piattaforma radiofonica basata sui gusti musicali dei propri utenti, permettendo lo streaming musicale.Lo stesso quotidiano statunitense ha sottolineato come questi servizi alternativi(pandora ad esempio) fatichino a raggiungere il profitto nonostante una crescita nei ricavi pari al 51 per cento. Questo perchè le case discografiche chiedono delle royalies altissime.

Secondo le fonti del WSJ, Apple avrebbe un piano alternativo per evitare lo stallo che ha colpito Pandora.

Il colosso di Cupertino punterebbe ad ottenere accordi di licenza più morbidi con le varie major e crediamo che potrebbe anche riuscirci visto ciò che già fa guardagnare tramite itunes!

Le trattative per la realizzazione di tale servizio pare siano già avviate.

Vedremo!


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.