Apple ora offre la garanzia di 2 anni, sconfitta dall'Antitrust italiano

Nella giornata di ieri è arrivato il comunicato ufficiale, in abbinamento a modifiche sul sito, riguardante la garanzia estesa a 2 anni ed all’AppleCare Protection Plan.

L’Apple Care Protection Plan prima era offerto ai clienti Apple come una estensione di garanzia unitamente a servizi di assistenza più veloci e comodi. Ma dopo averlo ritirato da tutti i rivenditori ora è stato reimmesso nel mercato garantendo solo questi servizi di assistenza aggiuntivi senza estensione di garanzia che sarà già prevista nei 2 anni garantiti dalla legge italiana.

Questi movimenti sono stati sicuramente causati dalla multa di 900 mila euro ricevuta da Apple Italia per pratiche commerciali scorrette legate proprio all’Apple Care.

Ecco la descrizione modificata dell’Apple Care:

AppleCare Protection Plan offre il supporto tecnico di esperti via telefono1 e opzioni aggiuntive di assistenza hardware Apple. Apple crea l’hardware, il sistema operativo e molte applicazioni incluse nei suoi prodotti: è per questo che i sistemi Apple sono davvero integrati. E solo AppleCare Protection Plan ti offre un servizio unificato di assistenza e supporto da parte degli esperti Apple, così puoi risolvere con un’unica chiamata la maggior parte dei problemi. Supporto tecnico unificato da parte di esperti. Opzioni aggiuntive di assistenza hardware. Supporto software incluso. I vantaggi di AppleCare Protection Plan si aggiungono ai due anni di garanzia del venditore previsti dalla normativa italiana a tutela del consumatore.

 




Reply