Apple Mappe porta fuori strada gli australiani

Apple Mappe preoccupa la polizia di Mildura, una cittadina nel nord-ovest dello stato di Victoria, in Australia.

Le forze dell’ordine stanno avvisando gli automobilisti di fare attenzione, in quanto il sistema di mappe introdotto dalla casa di Cupertino con iOS6 avrebbe indirizzato diversi persone fuori dai sentieri battuti, con un ovvio rischio per la sicurezza.La polizia locale è stata quindi costretta ad aiutare gli automobilisti in difficoltà, che si sono ritrovati bloccati all’interno del Parco Nazionale Murray-Sunset, dopo aver seguito le indicazioni di Mappe.

Secondo ABC News Australia si tratta di sei persone negli ultimi due mesi.

I test eseguiti dalla polizia hanno confermato che il servizio di Apple posiziona Mildura nel mezzo del Parco Nazionale, a circa 70 chilometri dalla posizione corretta.

Gli agenti hanno contattato Apple per avvisarla del grave problema e sperano che l’azienda intervenga prontamente per salvaguardare la sicurezza degli automobilisti diretti a Mildura. “Chiunque vada a Mildura o altri luoghi all’interno dello stato di Victoria dovrebbe fare affidamento su altre mappe fino a quando questo problema non sarà risolto”, si consiglia sul sito della polizia.

Nei giorni scorsi il massimo dirigente di cupertino ha ribadito l’errore ed ha assicurato che l’azienda sta lavorando sodo per risolvere i problemi del servizio.

In effetti si sono visti diversi passi avanti in questi mesi, ma quanto avvenuto ci ricorda che il mondo è grande e che realizzare un servizio di questo tipo non è un’impresa facile.

Non è un impegno da prendere sottogamba, pena il verificarsi di casi come quello australiano che seppur all’apparenza possano apparire buffi sono molto seri.




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.