Apple commenta i recenti attacchi contro iCloud e suggerisce alcune misure di sicurezza

Apple ha di recenti rilasciato una dichiarazione circa i recenti attacchi contro iCloud.com. La società di cupertino ha affermato di essere a conoscenza di tali attacchi, e ha suggerito agli utenti alcune misure di sicurezza da adottare per salvaguardare la sicurezza dei propri dati quando utilizzano il sito iCloud.

Eccovi il comunicato

Il sito web di iCloud è protetto con un certificato digitale. Se gli utenti ricevono un avviso di certificato non valido nel loro browser quando visitano il sito www.icloud.com, dovrebbero prestare molta attenzione a tale avviso e non dovrebbero procedere (con il log-in). Gli utenti non dovrebbero mai inserire il proprio ID Apple o la password in un sito che presenta un avviso di questo tipo. Per verificare che siano collegati al sito autentico di iCloud, gli utenti possono controllare il contenuto del certificato digitale come mostrato di seguito per Safari, Chrome e Firefox—che forniscono sia informazioni che avvisi riguardanti i certificati

iCloud-chrome-verified

La compagnia di Cupertino ha sottolineato inoltre come tali attacchi non influenzino l’accesso ad iCloud su iOS o da OS X Yosemite.

 




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.