Antitrust vs Apple: garanzia fornita insufficiente? Blocco in Arrivo

Ancora dopo i 900’000 € di multa, Apple torna a far parlare di se grazie ad un’altro disagio ricalcato dall’antitrust, riguardante stavolta la garanzia sui propri prodotti.

Infatti, come fanno tutte le case produttrici di materiale elettronico, Apple deve garantire 2 anni di garanzia per qualunque difetto hardware sui proprio prodotti se acquistati presso Official Resellers, Apple Store online e App Store, mentre 1 anno presso di lei e 1 presso altri venditori in caso contrario.

La cosa è già presente, poichè forzando la cosa, un prodotto Apple è riparabile anche dopo i 12 mesi dall’acquisto senza Apple Care. L’antitrust vuole solo far sottolineare all’Apple che bisogna informare i clienti che non c’è bisogno dell’Apple Care per avere assistenza. Prezzo in caso di rifiuto? Altri 300’000 € di danni alla casa della mela, e se non bastasse e si continuasse ad ignorare l’antitrust, si rischia anche 1 mese di blocco delle vendite.

Braccio di ferro infinito?




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.