Anti-Instagram e MacBook retina: questi i prossimi traguardi di Apple.

A Cupertino non dormono mai: tra il necessario “tener testa” ai competitors e lo studio di nuovi prodotti e tecnologie, Apple si conferma tra le aziende più produttive e innovatrici al mondo. Vediamo quali sono i prossimi traguardi fissati da Cook e il suo staff.

Anti-Instagram. Il successo ottenuto da Facebook con l’acquisizione di Instagram (o meglio dei suoi milioni di utenti, dato che il costo di realizzazione di un’App simile non si avvicina minimamente al prezzo pagato) ha spinto Apple ad avviare lo studio di un’applicazione per iOS che (ovviamente) sia superiore..

Quale base tecnologia in questo caso può essere migliore di iCloud? Detto fatto: il passaggio è breve, dato che iCloud già consente di sincronizzare sulla nuvola i propri contenuti multimediali, basta poco ad aggiungere la funzionalità della “condivisione” con altri utenti per trasformarla in un “Social”. Sembra scontata ovviamente l’aggiunta delle possibilità di applicare svariati filtri alle immagini scattate con l’ottima fotocamera di iPhone eiPad.

Il tutto sarà disponibile in iOS 6, che sotto questo punto di vista va a competere direttamente con SkyDrive di Mircosoft e con Drive di Google.

Macbook Retina. Grande attesa per il Wwdc 2012 e per la presentazione dei nuovi Macbook Pro. Grandi innovazioni sono previste per questa nuova linea. Segnaliamo innanzitutto la nuova architettura Intel – Ivy Bridge – ed i nuovi display “Retina” ad alta risoluzione. Ovviamente è attesa anche una riduzione dello spessore ed il definitivo addio all’unità ottica.

Probabile anche l’addio alla vecchia porta Ethernet, sostituita da un secondo connettore Thunderbolt e un eventuale adattatore per la Lan fisica.

Non ci sono attualmente notizie riguardo il rinnovo dei Mac Pro, a dispetto dei numerosi rumors che vorrebbero come imminente una riprogettazione sia dello chassis che dell’architettura interna.




Reply