Anonymous, aspettateci perche' non ci avete tagliato testa

Il gruppo di hacktivists, i quali intraprendono proteste e altre azioni sotto l’appellativo fittizio di “Anonymous”, sembrano confermare quanto da noi scritto qualche giorno fa circa gli arresti ai vertici del movimento.

Nel loro blog scrivono:

Il cuore di Anon pulsa piu’ forte che mai

Apprendiamo con rabbia e sdegno dell’ennesimo, vile attacco a chi ha agito in nome della Libertà.
I servi dello Stato hanno strisciato ancora una volta per infangare il nostro movimento.
Anonymous Italy non ha mai agito in nome del profitto, a differenza degli individui più inumani che ci siano: quelli in divisa.
Vili profittatori al soldo dello Stato, vi crogiolate nel vostro breve attimo di notorietà ornato da menzogne inaudite.
Non ci avete tagliato la testa: ci avete solo resi più forti.
Aspettateci.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.