Annunci su Facebook fasulli, attenzione

Una nuova forma di truffa online circola in questi mesi dietro ai numerosi falsi profili che spopolano su Facebook. Il funzionamento è molto semplice: il truffatore (o i truffatori) creano dei falsi profili copiandoli da note aziende e offrono lavoro, prodotti in vendita a prezzi sensazionali e tanto altro ancora.

Come avviene la truffa su facebook

Il tutto avviene, nella maggior parte dei casi, dietro degli “annunci sponsorizzati” (cioè i truffatori pagano delle inserzioni su facebook per la diffusione della truffa) con delle offerte super-allettanti.

Tempo fa parlammo di alcune inserzioni che promettevano degli orologi (che nei negozi costano una fortuna) a prezzi veramente super-competitivi. Oggi vi parliamo di possibili vendite di materiale per la casa. Nello specifico abbiamo ricevuto diverse segnalazioni circa la vendita di una macchina impastatrice Blending machine.

I siti che ci hanno segnalati i nostri utenti sono fencow.com e amnhad.com, siti che al momento risultano chiusi.

Che tecnica usano i criminali informatici

La tecnica è molto semplice. Si creano dei falsi profili facebook + falsi siti per la vendita dei prodotti. Successivamente i truffatori fanno delle inserzioni a pagamento su facebook. Queste inserzioni in genere durano circa una settimana. Una volta ricevuto un quantitativo di ordini sufficiente chiudono i siti e chiudono tutte le inserzioni su facebook.

In questo modo, metre tutti i truffati s’accorgono della truffa(probabilmente ponendosi qualche domanda sul perchè il prodotto non arriva), lanciando magari l’allarme tramite siti come il nostro, questi signori sono scomparsi dalla circolazione ed i siti chiusi.

Risultato? I clienti che hanno acquistato il prodotto restano fregati senza la possibilità di ottenere alcuni tipo di rimborso, ed i soldi li hanno persi.

Avete capito i trucchetti? In molti ci chiedete aiuto e informazioni su come cercare di non incorrere in questo tipo di truffe.

Il suggerimento che vi possiamo dare è sempre lo stesso: non utilizzare, per i vostri acquisti, annunci allettanti su facebook o su altri siti. Nella maggior parte dei casi potrebbero risultare solo delle truffe. Sempre meglio affidarsi a siti conosciuti e affidabili.

Magari il prodotto lo pagherete un pò di più, ma almeno vi arriverà! 😉




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.