Andromeda OS, il futuro dei cellulari marchiati Microsoft

Windows 10 Mobile sta per incontrare una lenta morte in casa Microsoft, ma il futuro non è veramente incerto per gli Smartphone. La Microsoft ha piani ben precisi per continuare a gestire i cellulari.

Che intenzioni ha Microsoft con Windows Phone

Cosa sta succedendo nei retroscena della Microsoft? Prima di tutto, pare chiaro che il campo degli Smartphone sta stretto alla casa, ma non così tanto da farla abbandonare del tutto.

Diversi piani sono in corso, fra le prime gesta quello di cominciare a dividere e ridurre sempre di più il piano lavorativo dedicato a Windows 10 Mobile.

Secondo quanto è stato riferito, il reparto Mobile della Microsoft continuerà a rilasciare aggiornamenti per la sicurezza e per la compatibilità relativa per le Apps dell’ormai defunto cellulare della Microsoft, ma andrà lentamente ad evaporarsi.

Quel che si ha in mente però è creare un sistema operativo fluido e unito a Windows 10, qualcosa che è da molto tempo in sviluppo e che non ha mai raggiunto quella matrice di perfezione desiderata dagli utenti o dai tecnici della casa.

Questo significa che la Microsoft non ha intenzione di gettare il campo Smartphone completamente. Quel che vogliono sviluppare è infatti un nuovo sistema operativo, qualcosa che verrà incluso nei prossimi cellulari a venire negli anni che includeranno qualcosa chiamato “Andromeda OS”.

Microsoft: Andromeda OS

Possiamo già udire il dubbio e lo stupore di alcuni di voi: Andromeda? Non stava sviluppando un simile sistema operativo anche Google? Nulla toglie che la casa della grande G stava facendo qualcosa di simile, infilando poi tutto sotto il tappeto ed evitando di parlarne il più possibile.

Ma possiamo dire in assoluta sicurezza che “Andromeda” di cui parla la Microsoft è qualcosa di diverso, in sviluppo all’interno della casa stessa, ed è un nome solamente temporaneo.

Il sistema operativo che in mente di creare la Microsoft è qualcosa di naturalmente basato su Windows, ma modulare. Probabilmente se ne scoprirà di più in futuro.

E per quel che riguarda i Lumia rimanenti?

Questi riceveranno aggiornamenti di sicurezza fino alla fine del 2018, specialmente per i modelli più costosi. Perciò, possono ancora essere utilizzati per un anno ancora senza rischi!

Appena sapremo qualcosa di più certo ve lo comunicheremo come al solito.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.