Android Oreo, l’elenco di tutte le marche e modelli che lo riceveranno

Google rilascia una nuova versione di Android praticamente ogni anno. Nel 2017 ha rilasciato Android 8.0 Oreo, il nome è stato rivelato, lo ricorderete, il 21 agosto durante l’eclissi solare negli Stati Uniti.

Come avvenuto con Nougat nel 2016, Android Oreo è stato inizialmente messo a disposizione (in anteprima) agli sviluppatori come semplice “Android O” prima della presentazione ufficiale al keynote di apertura della conferenza I/O 2017, quando fu rivelato il nome per intero e cioè Oreo.

Android Oreo: data di rilascio

Android 8.0 Oreo è ufficialmente disponibile da diverso tempo, ma come spesso accade con Android l’aggiornamento avviene con molto ritardo visto che tutte le case produttrici di smartphone si devono “preparare” ad aggiornare i propri device.

Google ha comunque confermato che il sistema operativo arriverà sui seguenti dispositivi:

  • Asus
  • Essential
  • General Mobile
  • HMD Global Home of Nokia Phones
  • Huawei
  • HTC
  • Kyocera
  • LG
  • Motorola
  • Samsung
  • Sharp
  • Sony

Aggiornamento Android Oreo: dispositivi Pixel / Nexus

I primi ad ottenere l’aggiornamento sono i dispositivi di Google (direttamente o indirettamente prodotti). Tutti questi dispositivi (Nexus e Pixel) sono in grado di ricevere l’aggiornamento. Se siete possessori di questi device certamente lo sapete.

Potete aggiornare, se volete, il vostro dispositivo.

Asus ha iniziato a distribuire software basato su Oreo per ZenFone 4 a livello mondiale alla fine di dicembre 2017, in anticipo sui tempi previsti.

Insieme al lancio ufficiale di cinque nuovi modelli ZenFone 4, Asus ha inizialmente confermato che la serie ZenFone 4 e ZenFone 3 sarebbe stata aggiornata ad Android Oreo entro la seconda metà del 2018. Zenfone 4 ha già iniziato a ricevere l’aggiornamento, mentre per ZenFone 3 ci siamo quasi (almeno per l’italia, visto che 7 giorni fa Asus ha detto di essere pronta).

Aggiornamento Android Oreo: BlackBerry

Sebbene non sia stata fornita un’indicazione specifica per quanto riguarda i tempi, BlackBerry Mobile ha confermato a CrackBerry quali dei suoi dispositivi verranno aggiornati ad Android 8.0 Oreo.

Tra i modelli attualmente in circolazione con Android troviamo:

  • Priv
  • DTEK50
  • DTEK60
  • KeyOne
  • Motion

Gli ultimi due di questi funzionano con Android Nougat, e saranno probabilmente gli unici ad avere Oreo.

BlackBerry Mobile ha dichiarato che il PRIV non verrà aggiornato all’ultima versione del sistema operativo di Google, e non è ancora chiaro se le versioni DTEK lo riceveranno.

Aggiornamento Android Oreo: HTC

L’HTC U11 è stato confermato nell’elenco di Android Oreo e, da gennaio 2018, è disponibile anche in italia. Per quanto riguarda l’HTC 10, era anch’esso uscito salvo poi essere ritirato dalla casa produttrice, forse per qualche problema tecnico.

Aggiornamento Android Oreo: Huawei

Huawei ha confermato quale dei suoi telefoni avrà Android Oreo. Abbiamo atteso un po ‘di tempo per scoprire quali dispositivi Huawei sarebbero stati in linea per l’aggiornamento e il vicepresidente di Huawei Handset Business, Bruce Lee, ha confermato l’elenco dei dispositivi.

Eccoli:

  • Huawei Mate 10 Pro – launches with Oreo
  • Huawei Mate 10 – launches with Oreo
  • Huawei Mate 9 – mid- to late-December 2017
  • Huawei Mate 8
  • Huawei P9
  • Huawei P9 Plus
  • Huawei Nova Youth Edition
  • Huawei Nova 2
  • Huawei Nova 2 Plus

Aggiornamento Android Oreo: Honor

Honor, il sub-marchio di Huawei, ha confermato tramite il suo account Twitter indiano che l’Honor 8 non otterrà Android Oreo a causa di limitazioni di software e hardware.

Detto questo, Honor ha confermato che Android 8.0 uscirà per l’Honor 8 Pro dal 1 febbraio, con l’Honor 9 che segue poco dopo.

Ecco gli smartphone che otterrano aggiornamento:

  • Honor 6X
  • Honor 8 Pro – From 1 February 2018
  • Honor 9 – From later in February 2018

Aggiornamento Android Oreo: LG

Sull’LG dovrebbe arrivare Android O sui modelli LG V30 e LG V30+. Il 23 gennaio, LG Italia ha comunicato ufficialmente quando prevede di rendere disponibile Oreo per V30 e G6 in Italia: Android 8 Oreo apparirà su LG V30 entro il primo trimestre del 2018, e su LG G6 indicativamente entro la prima metà del 2018.

Aggiornamento Android O: Motorola

La motorola ha confermato che l’aggiornamento arriverà su 12 telefoni prodotti dalla casa:

  • Moto Z
  • Moto Z Droid
  • Moto Z Force Droid
  • Moto Z Play
  • Moto Z Play Droid
  • Moto Z2 Play
  • Moto Z2 Force Edition
  • Moto X4
  • Moto G5
  • Moto G5 Plus
  • Moto G5s
  • Moto G5s Plus

Aggiornamento Android O: Nokia

Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, ha confermato che tutti gli smartphone Android di Nokia saranno aggiornati ad Android Oreo, il Nokia 3 incluso.

Alla fine di gennaio del 2018, Sarvikas ha anche confermato che l’aggiornamento Oreo per Nokia 5 e Nokia 6 aveva iniziato il suo lancio ufficiale. Questi dispositivi erano già stati in beta dalla fine del 2017.

L’elenco dei telefoni è questo:

  • Nokia 8
  • Nokia 7
  • Nokia 6 (2018)
  • Nokia 6 (2017)
  • Nokia 5
  • Nokia 3

Aggiornamento Android Oreo: OnePlus

Ecco i telefoni OnePlus confermati con Android Oreo:

  • OnePlus 5T
  • OnePlus 5
  • OnePlus 3T
  • OnePlus 3

Aggiornamento Android Oreo: Sony

Sony Mobile ha ora confermato quali telefoni Xperia avranno Android Oreo, con un totale di 10 modelli scelti per ricevere l’aggiornamento.

Quei modelli sono:

  • Sony Xperia X
  • Sony Xperia X Performance – from 27 November
  • Sony Xperia XZ – from 24 November
  • Sony Xperia X Compact
  • Sony Xperia XZ Premium
  • Sony Xperia XZs – from 24 November
  • Sony Xperia XA1
  • Sony Xperia XA1 Ultra
  • Sony Xperia Touch
  • Sony Xperia XA1 Plus

E i Samsung?

Sui Samsung abbiamo dedicato un articolo a parte, eccolo.

 




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.