Anche Sony con Microsoft, svelati a IFA i nuovi Vaio

La vera novità dell’IFA targata Sony è il Tap 20: Una maxi tavoletta da utilizzare in diverse modalità: sulla scrivania oppure eretta come un classico monitor per pc – che offre dallo schermo da 20 pollici un’enorme galleria di applicazioni da poter installare. Prezzo di listino di circa 1.000 euro. Grandi novità anche nella gamma Vaio, basata interamente sul nuovo sistema operativo di Microsoft. Sony ha scelto di focalizzarsi su prodotti pensati per operare nella logica touch di Windows 8, ricchi di applicazioni funzionali e contenuti. In particolare, grandi apprezzamenti sono stati espressi per Duo 11, dotato di processore Intel Core di ultima generazione, definibile “computer ibrido slider” perchè trasformabile da classico ultrabook con spessore inferiore a 18 mm a vero tablet da utilizzarsi anche con l’apposito pennino per scrivere appunti e note direttamente sullo schermo multi touch Full Hd da 11,6 pollici.

Dotato di connettività Nfc dispone di un’ampia gamma di porte di connessione (Usb 3.0, Ethernet e anche Hdmi) che lo rende adatto sia all’intrattenimento che all’uso professionale. In Italia lo vedremo nel corso di ottobre con costi in ingresso di circa 1.100 euro.

La gamma Vaio con Windows 8 offre anche un ultrabook con schermo tattile da 13,3 pollici e unità di memoria ibrida Ssd/Hdd (la Serie T 13) e di un all in one (Serie L) con display multi touch da 24 pollici spinto dallo stesso processore di immagini installato a bordo dei televisori Bravia e tecnologia 3D “glasses free” per riprodurre app tridimensionali.




Reply