Allarme virus porno su Facebook: ecco come fare

Si diffonde a macchia d’olio sul famoso social network FACEBOOK un nuovo virus. Vi ritrovate “taggati” in un video o in una foto da un vostro amico (si tratta quasi sempre di pornografia) solo che lui non ne sa nulla e se, incuriositi, cliccate sul link, il vostro pc sarà infettato da un virus.

A differenza dei virus che già in passato hanno trovato in Facebook il proprio ospite ideale, questo particolare Trojan ha una “viralità” molto più elevata, proprio grazie alla sua capacità di taggare molteplici utenti a ogni “riproduzione”.

Eccovi una schermata tipo di come si può presentare il virus

virus facebook

Ogni volta che un utente viene infettato, dal suo profilo Facebook VIENE CONDIVISO un altro post identico all’originale in cui vengono automaticamente taggati 20 dei suoi amici. In questi ultimi tempi il virus ricerca tutti i gruppi a cui appartiene l’ignaro utente e inizia a condividere anche li i video.

Il consiglio dunque, è di imparare a riflettere prima prima di cliccare qualsiasi cosa su Facebook. Che si tratti di un supposto video pornografico o di una ricetta miracolosa per raddoppiare il proprio conto in banca

Ecco alcuni consigli della polizia postale

innanzitutto evitate di cliccare su link che vi sembrano strani (possibile che un mio amico mi tagghi in un video porno sulla mia bacheca?) e poi installate un buon antivirus aggiornato. Usate inoltre il passaparola con i vostri contatti di Facebook. Una buona idea è quella di scrivere un post sulla vostra bacheca dicendo a tutti gli amici che non avete taggato nessuno su video o foto e di non aprire link inviati a vostro nome perché si tratta di un virus.

ATTENZIONE




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.