Addio segreteria telefonica: oggi non ti ascoltiamo nemmeno

Personalmente ho sempre provato un certo imbarazzo a parlare con una segreteria telefonica. soprattutto quando devo lasciare un messaggio formale o chiedere di essere ricontattata.

Ma a quanto pare l’utilizzo di questo servizio va sempre più scemando: oggi la segreteria telefonica è sicuramente meno utilizzata e soprattutto ascoltata, anche perchè esistono una serie di valide alternative per mettersi in contatto con chi in un determinato momento non è disponibile ad una conversazione telefonica.

La società americana Vonage, che si occupa di telefonia e tecnologie Voip, ha pubblicato sulla quotidiano Usa Today una serie di dati statistici riguardo l’utilizzo delle segreterie: è stato registrato nel corso dell’ultimo anno un calo dell’8% nei messaggi lasciati e ancora, più allarmante, del 14% negli ascolti dei messaggi.

Questo significa che, non solo gli utenti non utilizzano più questo sistema, ma “non perdono tempo” nemmeno ad ascoltare la voce registrata dal destinatario della telefonata; in realtà questo risultato era prevedibile visti i risultati degli studi effettuati sull’evoluzione delle modalità di comunicazione degli ultimi anni.

Il recente studio dell’istituto di ricerca Pew Internet & American Life ha mostrato che tra gli adolescenti dai 12 ai 17 anni è completamente cambiato il modo di comunicare: gli sms, i sistemi di messaggistica, i social network, le videochiamate, Skype, sono sistemi privilegiati dai giovani rispetto alla tradizionale telefonata, con un conseguente crollo degli introiti per gli operatori telefonici.

 




Tags:

Reply