Addio alle immagini taroccate, FourMatch adesso le riconoscerà!

Come riconoscere le foto ritoccate? FourMatch, software in grado di scoprire istantaneamente se un’immagine è stata taroccata o meno. La novità arriva dagli Stati Uniti, da una start-up fondata da Hany Farid, professore di computer science al Dartmouth College del New Hampshire, e Kevin Connor, vice presidente fino allo scorso anno del product managment di Photoshop. Il software, che funziona in accoppiata con Photoshop, si basa sul riconoscimento della firma digitale che ogni foto porta con sé; con un semplice click si riesce a risalire all’origine della fotografia e a conoscere addirittura il programma utilizzato per effettuare la modifica.

Ciò è possibile grazie ad un database di oltre 70.000 firme digitali di fotocamere, smartphone, software e servizi on-line come Facebook o Picasa.

Quando la firma non corrisponde a quella del dispositivo che ha catturato l’immagine o al software attraverso la quale è passata, si può essere sicuri che è un falso.

“Tra i prossimi obiettivi c’è il settore medico, per controllare l’autenticità delle immagini usate nel campo della ricerca. Anche l’e-commerce, in cui le immagini scattate dagli smartphone stanno iniziando ad essere utilizzate come metodo per le operazioni di pagamento mobile.”




Reply