5 motivi per passare ad Outlook.com

Outlook.com è un servizio di posta elettronica via web, sviluppato da Microsoft, disponibile da luglio 2012 che andrà a sostituire l’attuale Hotmail. Questo servizio prevede l’utilizzo di un indirizzo mail che presenta tale dominio: @outlook.com; è possibile anche convertire i precedenti domini Hotmail e Live.

Ecco quali sono le caratteristiche che ci fanno preferire il servizio Microsoft agli altri: 

LO SPAZIO ILLIMITATO
Microsoft ha annunciato che lo spazio a disposizione per le e-mail e gli allegati è “virtualmente” infinito. Nessun altro concorrente, neanche quelli che offrono servizi di posta elettronica a pagamento,
fa lo stesso. Per confronto Gmail di Google(sicuramente quello che tutti conosciamo di più) offre 10 GB.

ALLEGATI GRANDI? NON C’E PROBLEMA!

Se desiderate inviare ad un amico foto o video Outlook.com è il servizio giusto: gli allegati, difatti, possono avere una dimensioni massima di 100 megabyte. Se si collega il servizio di posta
elettronica a SkyDrive, invece, la dimensione degli allegati sale a 300 MB: eccellente!

ORDINE NEL CAOS DELLE E·MAIL
Outlook.com offre una visione molto ordinata della posta elettronica. I messaggi possono essere inseriti automaticamente in cartelle separate e categorie. Grazie a questa possibilità in Posta in
arrivo rimangono solo le e-mail importanti, mentre quelle meno importanti possono essere scartate.

COLLEGATO AI SOCIAL NETWORK
Outlook.com non solo possiamo leggere le e-mail, ma anche i messaggi dei nostri contatti su Facebook, Twitter & Co. Tutto può essere gestito senza dover abbandonare la propria casella di posta elettronica

NIENTE SPAM – NIENTE PUBBLICITÀ
Microsoft ha affermato di non voler analizzare le e-mail private e gli allegati per visualizzare annunci pubblicitari pertinenti ai contenuti. Non è cosa da poco, visto che su Gmail queste operazioni vengono svolte costantemente.




2 Commenti - Aggiungi commento

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.