5 milioni di password di Gmail rubate: Come controllare se il vostro account GMAIL è coinvolto

0
28

Giorni fa vi abbiamo parlato del possibile furto di email da parte di hacker al servizio di posta di google GMAIL. Secondo un sito russo CNews , infatti, circa 4.930.000 nomi utente e password di account Gmail sono stati rubati e pubblicati sul forum russo Bitcoin Security, una community che si occupa di sicurezza informatica e criptovalute.

Secondo degli esperti di sicurezza almeno il 50% di questi dati pubblicati risulta realmente un account gmail funzionante.

Noi oggi vi consigliamo alcuni metodi per verificare se il vostro account sia stato “rubato” utilizzando lo strumento disponibile su Isleaked.com e in caso modificare la password con una magari più sicura. All’interno del sito, una volta entrati, non dovrete far altro che inserire le vostre email Gmail e il sito vi avvertirà nel caso in cui fosse presente all’interno della lista.

Consigliamo sopratutto di utilizzare la verifica in due passaggi messa a disposizione da Google.

Ad ogni modo consigliamo di cambiare password qualora ci fosse il dubbio di essere stati coinvolti.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.