Delle Chicche per un Windows 7 sempre più Windows 8

Oggi vi presentiamo cinque trucchi per una trasformazione più realistica del nostro attuale sistema operativo da windows 7 a windows 8.

ScreenSaver

Il nuovo Windows 8 avrà quasi certamente l’interfaccia “Metro”, in stile con quella già adottata per gli smartphone Windows Phone 7. E’ possibile installare in Windows 7 uno screensever che richiama questa nuova interfaccia: W8Clock Logon Screensaver. La sua installazione è semplicissima: è sufficiente eseguire il file W8Clockv2 Installer_Uninstaller.exe inserito nel download in fondo alla pagina.

Tool per “RISALIRE” le cartelle

In Windows 7 è stato eliminato dall’esplora risorse il tasto di “livello superiore”, che serve appunto per selezionare la cartella immediatamente superiore a quella aperta.

Si trattava di una funZione molto utile che Microsoft ha deciso di ripristinare, quindi, in Windows 8. E’ possibile riportare questa funzionalità anche in Windows7 mediante l’utility Classic Shell. Per l’installazione basta fare doppio clic sul file eseguibile e portare a termine la procedura guidata. Il pulsante per il livello superiore lo ritroveremo in Esplora risorse. ATTENZIONE noteremo che anche il menu Start sarà cambiato in quello classico dei vecchi Windows. Per ripristinare quello di Windows 7 basta cliccare col tasto destro sul pulsante START poi su impostazione e selezionare nelle prima 3 voci Windows start Menu.

Esplora risorse

l’interfaccia Ribbon dell’ Esplora risorse del Windows 8 consente di gestire in maniera più funzionale le cartelle e i file presenti sul PC. Per semplificarci la vita anche in Windows 7 possiamo ricorrere ad ExploreT++ (www.explorerplusplus.com). l’interfaccia che richiama quella tipica di WindOWS, non fa uso dei Ribbon ma aggiunge comunque nuove e utili funzioni.

C’è la navigazione a schede per gestire più directory contemporaneamente e spostarsi al loro interno), la preview dei file selezionati, la possibilità di personalizzare l’interfaccia, unire più file e altro ancora.  il file eseguibile lo trovate sempre all’interno del download in fondo alla pagina.

Lettore PDF

Il Modern Reader integrato in Windows 8 ci consentirà di leggere i PDF senza installare Adobe Acrobat Reader. Esistono, però, già diverse alternative che possono sostituire l’applicativo ufficiale come Faxit Reader (www.foxitsoftware.com/pdf/reader)

Internet Explorer 10 – Platform Preview

Per completare la trasformazione di Windows 7 dovremmo aggiornarlo(anche se non lo consigliamo ancora noi di chiccheinformatiche) con la versione 10 di Internet Explorer.

Per ora è disponibile la Platform Preview scaricabile – il progetto è in fase di sviluppo, privo di un’interfaccia grafica, ma ci dà la possibilità di verificare i miglioramenti al supporto HTML5 e testare
la reale accelerazione hardware nel velocizzare il caricamento e la visualizzazione delle pagine Web.

tutte le risorse fino ad ora citate le trovate nel nostro package qui




Reply