Windows Phone hackato: adesso sarà possibile fare il ROOT anche di questi dispositivi

Era il sistema operativo più sicuro. A dirlo non eravamo noi ma degli esperti del settore. Adesso, crediamo, che si dovranno ricredere visto che di recente un sito internet ha pubblicato un software di grado di “rootare” il sistema operativo di casa Microsoft

Cosa significa fare il root del dispositivo?

Significa togliere i blocchi e le protezioni che impediscono all’utente di avere pieno controllo del dispositivo allo scopo di installare app particolari o modificare il sistema operativo, è una scelta frequente fra utenti Android e iPhone, ma rara fra chi usa i Windows Phone. Logicamente “aprendo” il sistema operativo oltre a perdere la garanzia sul dispositivo si perde SOPRATTUTTO la sicurezza data da un sistema “chiuso” (sicurezza intesa come virus ad esempio)

Qual’è il sito che segnala il root?

Un programma utilizzabile su pc window è stato pubblicato su questo sito WPinternals.net. Il softwaree consente di sbloccare vari modelli Lumia di Windows Phone e quindi installarvi software personalizzato e accedere all’intero contenuto del telefono (compresi i file di sistema) come se fosse un disco standard

Tra le versioni di Windows phone supportate troviamo

  • 8.10.12393.890
  • 8.10.12397.895
  • 8.10.14219.341
  • 8.10.14226.359
  • 8.10.14234.375
  • 8.10.15116.125
  • 8.10.15148.160
  • 10.0.10512.1000
  • 10.0.10536.1004
  • 10.0.10549.4
  • 10.0.10581.0
  • 10.0.10586.11

Tra i dispisitivi supportati troviamo

  • Lumia 520
  • Lumia 521
  • Lumia 525
  • Lumia 620
  • Lumia 625
  • Lumia 720
  • Lumia 820
  • Lumia 920
  • Lumia 925
  • Lumia 928
  • Lumia 1020
  • Lumia 1320

Microsoft cercherà subito una possibile soluzione?




Reply