Windows 10 Mobile a 64 bit in arrivo

Microsoft ha dato poco iniziato la distribuzione di Windows 10 mobile sui dispositivi mobili creando lo scontento tra i propri clienti visto che alcuni prodotti (anche top di gamma) non rientrano tra quelli che riceveranno l’aggiornamento.

La novità che segnaliamo oggi è che ci potrebbe essere molto presto una versione a 64 bit del sistema operativo. A confermare la notizia è la stessa Microsoft sul suo blog.

In occasione dell’augurio di buon compleanno ad un membro storico dello staff di windows, la casa di redmond, tra le altre cose, scrive che oggi gran parte dei computer funzionano con sistemi a 64 bit ma presto anche gli smartphone avranno il supporto a tale architettura (“today most computers are 64-bit systems and even our phones will soon have a 64-bit operating system“).

Ovviamente il riferimento è a Windows 10 Mobile, e il termine “soon” fa pensare che la versione a 64 bit possa arrivare con l’aggiornamento “Redstone”, proprio come alcune indiscrezioni di qualche tempo fa avevano riportato

Ma quali sarebbero i benefici di una versione 64 BIT?

Sicuramente gli smartphone con un sistema 64 bit godranno di una migliore efficienza nella gestione dei processi di sistema e delle informazioni utilizzate dal processore, e poi saranno in grado di supportare un quantitativo di memoria RAM superiore a 4 GB (limitazione del 32 bit anche per computer).

Non ci resta che attendere nuove news da Microsoft. Noi, come al solito, vi terremo informati




Reply