Windows 10, l’ultimo avviso di Microsoft: “Ci scusiamo per l’interruzione, ma è una questione importante”

In queste ore negli stati uniti a chi ha Windows 7, 8, ed 8.1 installato sul proprio PC (con licenza) sta comparendo un nuovo messaggio da parte di Microsoft. Logicamente questo messaggio a breve sarà disponibile anche in italia.

Microsoft, tramite questo messaggio, avvisa che c’è tempo fino al 29 luglio per passare a Windows 10 GRATIS, dopodichè sarà a pagamento come più volte annunciato. Il messaggio, tradotto in italiano da noi, recita: “Ci scusiamo per l’interruzione, ma è una questione importante”

Eccovi la schermata

windows 10 avviso

Le alternative a questa schermata sembrano essere poche. Ci sono infatti il tasto “Aggiorna ora” (che consente di installare Windows 10 subito) e “Ricordamelo in seguito” (che a tutti gli effetti rimanda solo l’avviso di qualche giorno).

In basso a sinistra ci sono due “piccole” voci che permettono di rimandare per altre tre volte la segnalazione o di farla cessare del tutto. La famosa “X” per chiudere la finestra come siamo abituati con Windows non c’è!

Certo, Microsoft vuole che passiamo tutti a Windows 10, questo s’era capito ampiamente.

Non tutti vedranno il messaggio di Windows 10

Se avete installato già il sistema operativo e poi siete tornati indietro non vedrete questo messaggio. Chi sceglierà di ignorare l’invito, a partire dal 30 luglio dovrà pagare la propria licenza di Windows 10 se deciderà di installarlo successivamente.




Reply