Windows 10, in arrivo aggiornamento il 2 novembre. Ecco cosa cambia

Circolano sul web instenti voci in cui sembra che la data prevista da Microsoft per il rilascio degli aggiornamenti di Windows 10 sia per il 2 novembre. Nome in codice Threshold 2 era stato annunciato da fonti non ufficiali come il primo grande aggiornamento per Windows 10, soprattutto perché avrebbe introdotto novità sul fronte grafico (non rilasciate a luglio) e perché dovrebbe essere il primo a presentare vere e proprie novità

Una delle novità principali di questo aggiornamento dovrebbe essere relativa al rilascio di il nuovo sistema di messaggistica che si integrerà perfettamente con i dispositivi Windows 10 Mobile e che poggerà in larga misura su Skype. Gli utenti di Windows 10 potranno avviare conversazioni Skype, chat vocali e videoconferenze direttamente dal sistema operativo senza più installare alcunché

Ci saranno poi miglioramenti al tool Media Creation, nuove funzioni di Cortana e vari miglioramenti al browser Edge, ma non gli add-on come annunciato da qualche blog di settore. Diverso il discorso per gli utenti della RTM che potranno beneficiare di tutti gli aggiornamenti inclusi nelle Insider Preview dei mesi scorsi

Nessun requisito richiesto. Sarà possibile ottenere l’aggiornamento direttamente dalla propria versione di Windows 10 senza necessità di upgrade intermedi. Chi aggiorna da Windows 7/8/8.1 otterrà direttamente l’aggiornamento di novembre

Non è prevista una nuova attivazione. Non trattandosi di una nuova nuova versione del sistema non verrà richiesta alcuna attivazione tramite Product Key (i PC già attivati rimarranno tali).

Non ci resta che aspettare




2 Comments - Add Comment

    • mm

Reply