Windows 10 Anniversary Update, tutte le novità

Oltre 350 milioni di dispositivi nel mondo hanno a bordo Windows 10, il sistema operativo lanciato da Microsoft a luglio 2015! Il 2 Agosto Microsoft renderà disponibile l’update più imponente di Windows 10 dalla sua nascita ad oggi.

Oltre alla correzione di bug ci saranno importanti annunci in ambito di sicurezza, di usabilità grafica, Cortana, giochi e molto altro.

Windows Hello

Potrà essere utilizzato in maniera nativa nelle app Windows e in Microsoft Edge, che diventerà l’unico browser che supporta il riconoscimento biometrico.

Windows Defender

L’anti-virus gratuito di Microsoft, introdurrà nuove funzionalità che renderanno più agile ed efficace la sua configurazione. Windows Defender Advanced Threat Protection, invece, sarà in grado di captare e rispondere ad attacchi informatici avanzati.

Addio al Teamviewer?

Le ultime release rilasciate da Microsoft agli iscritti al programma Insider contengono al loro interno la nuova applicazione Assistenza Rapida, un software simile ai famosi TeamViewer o Microsoft Desktop Remoto e che consente, attraverso semplici passaggi guidati di accedere ad un PC/Tablet remoto per fornire assistenza.

Con Windows Ink inoltre potrete prendere appunti sul tuo schermo, dare forma a un’idea oppure catturare facilmente uno screenshot.

Ecco l’elenco delle modifiche che Microsoft ha pubblicato sul suo blog

PC DESKTOP o SURFACE

  • Addio al pop-up di notifica al giorno che ricorda che la copia di Windows scade il 15/07/2016
  • Migliorata l’autonomia sui dispositivi Surface
  • Sistemato problema che genera crash su Spotify durante la riproduzione musicale
  • Sistemato problema che posiziona la finestra di Chrome in alto quando ingrandita
  • Sistemato problema con Mobile Hotspot che spesso mostra la “schermata blu” blu e ad un conseguente riavvio se è condiviso s
  • Sistemato problema dove la tab aperta di Edge si bloccava dopo essere usciti da Web Notes
  • La modalità di auto-scoperta della funzione Projecting to a PC è disattiva di default

MOBILE

  • Sarà possibile aprire i PDF direttamente in EDGE ed utilizzare il touch per interagire con il file senza dover caricare continuamente il PDF
  • Migliorata l’autonomia sui dispositivi più vecchi, come Lumia 830, Lumia 930 e Lumia 1520
  • Sistemato un problema che impediva il cambio del nome della SIM su uno smartphone dual SIM

Il change log presenta solo alcuni cambiamenti, per tutto l’elenco eccovi il link




Reply