Whatsapp ed il messaggio sulla privacy, probabilmente avete fatto SI senza leggere

In questi giorni vi sarà capitato a video il messaggio di Whatsapp relativo ai cambiamenti della privacy e quasi sicuramente avrete accettato senza leggere le nuove regole. Purtroppo è una usanza troppo spesso utilizzata da noi tutti, accettare qualsiasi cosa ci venga proposta a video da app famose e a noi conosciute. Ma a volte non farebbe male leggere ciò che c’è scritto, soprattutto in questo caso specifico.

Eccovi una schermata di esempio del messaggio che milioni di italiani stanno visualizzando in questi giorni

messaggio-whatsapp

Bene sappiate che se avete fatto SI da quel momento in poi facebook, proprietaria anche di Whatsapp, può leggere e vendere il vostro numero di telefono a ditte terze per farvi contattare per pubblicità sia tramite lo stesso numero di telefono che tramite whatsapp

Per fortuna c’è anche un rimedio possibile. Entro 30 giorni, infatti, è possibile disabilitare tale opzione

Si può evitare ciò?

Per evitare ciò esistono due strade:

1) la prima è semplicissima, quando arriva l’avviso, invece di accettare i termini basta digitare su ‘Leggi’. In questo modo si aprirà la finestra con il nuovo ‘contratto’ in cui poter scegliere di rifiutare le nuove condizioni sulla privacy”

2) L’altra strada, rivolta soprattutto a chi già ha fatto si, è la seguente: Andiamo su ‘Impostazioni’ di Whatsapp => ‘Account’ e infine sulla spunta accanto alla voce ‘Condividi Info Account’. In questo modo – almeno per ora – si è al riparo dalle pubblicità troppo ‘calzanti’ su Facebook”

Fate presto! 😉




2 Comments - Add Comment

    • mm

Reply