WhatsApp, eccovi il client ufficiale per PC Windows e Mac

Torniamo a parlare della nota app di messaggistica per smartphone. Da quando è stata acquistata da facebook, quasi ogni settimana, viene rilasciata una nuova funzionalità. Quella che segnaliamo oggi è il rilascio (già ampiamente anticipato) dei client “nativi” per Windows e MAC

Per scaricare WhatsApp non dovrete far altro che collegarvi su questa pagina, scaricare il software, installarlo sul vostro computer (Windows 8+ e Mac OS 10.9+) e poi prendere il vostro smartphone su cui è installata l’app di WhatsApp.

Come collegarlo al dispositivo?

Al primo avvio cosi come avviene con WhatsApp Web, è necessario effettuare la scansione del codice QR utilizzando l’app di WhatsApp sullo smartphone. Fatto il primo passaggio è possibile continuare ad utilizzare il servizio direttamente dal computer, senza la necessità di interagire con il dispositivo mobile.

Eccovi una schermata di come si presenta

whatsapp_pc_600

Che differenze ci sono rispetto a whatsapp web?

A differenza dell’applicazione web abbiamo il menu in alto che permette di eseguire alcune operazioni quali invio di allegati (non solo foto quindi). Non ci sono comunque caratteristiche particolarmente diverse anche se l’apertura dei documenti e il download sembra essere meglio supportato rispetto alla controparte Web.




Reply