Whatsapp e la truffa che prende di mira i SAMSUNG

Quasi sicuramente siete utilizzatori del famoso client di messaggistica per smartphone Whatsapp. Bene, dovete sapere che, vista la sua grandissima diffusione a livello mondiale, è entrato a far fare delle numerose truffe che circolano ogni giorno nel web. Quella che segnaliamo oggi prende di mira soprattutto i dispositivi della Samsung

I malcapitati utenti, credendo di installare un semplicissimo aggiornamento di sistema hanno portato a termine l’operazione. A questo punto, il malware ha cominciato a mostrare richieste finalizzate all’ottenimento di autorizzazioni da parte dell’amministratore del terminale, ripetendo tutto in maniera ciclica fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Il fine ultimo è estorcere denaro. Se si effettuano tutti gli step richiesti dal malware si arriva ad un punto in cui viene richiesto di rinnovare o estendere l’abbonamento a WhatsApp: qualora venissero inseriti i dati, le conseguenze per le carte di credito sarebbero semplici da immaginare. Prelievi di denaro o abbonamenti a servizi mai scelti

L’applicazione whatsapp non può chiedere nè di aggiornare il sistema operativo nè può mostrare popup di avviso di altro genere.

State attenti a ciò che fate




Reply