Whatsapp: Come faccio a salvare la mia cronologia chat

Torniamo a parlare di Whatsapp. Un nostro lettore ci chiede come si fa a salvare la cronologia delle chat all’interno del client di messaggistica per smartphone più famoso ed usato.

Guida al salvataggio delle chat

Iniziamo subito col dire che le vostre chat WhatsApp vengono automaticamente salvate giornalmente sulla memoria del telefono. A seconda delle vostre impostazioni, potete anche periodicamente eseguire il backup delle chat WhatsApp su Google Drive.

Se prevedete di dover disinstallare, per qualche motivo, WhatsApp dal telefono e non volete perderle allora conviene sicuramente fare un backup manuale prima di disinstallare.

Ecco come:

Per eseguire il backup delle chat, andiamo su WhatsApp > Menu > Impostazioni > Chat > Backup delle chat > Esegui backup.

Per esportare una copia della cronologia di una chat individuale o di gruppo, usate la funzione Invia chat via email:

  1. Aprite la conversazione o il gruppo.
  2. Tap sul tasto Menu.
  3. Tap su Altro.
  4. Tap su Invia chat via email.
  5. Scegliete se Allegare media (immagini e video) oppure no.

Verrà creata una email con la vostra cronologia chat allegata come documento .txt.

Nota:

  • Se sceglete di allegare elementi multimediali, verranno allegati i file più recenti(quindi non tutti)
  • Quando si invia la chat con elementi multimediali, è possibile inviare i 10.000 messaggi più recenti. Senza elementi multimediali, è possibile inviare 40.000 messaggi. Questi vincoli sono dovuti alle dimensioni massime della posta elettronica e non ad una limitazione di Whatsapp

Tutto chiaro? Sicuramente si 🙂




Reply