Vodafone rimborserà gli utenti che hanno attivato servizi premium per sbaglio!

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della VODAFONE WE CARE, una iniziativa del colosso Vodafone che, nel caso in cui un proprio cliente segnali un’esperienza di navigazione 4G non all’altezza delle aspettative, mediante l’app My Vodafone, si impegna a regalare un giorno di navigazione Internet gratuita per un massimo di una segnalazione ogni 30 giorni

Ora questa iniziativa si arricchisce ancor di più. Vodafone, sempre tramite l’app My Vodafone, permetterà ai propri clienti di richiedere ed ottenere il rimborso per i servizi Premium attivati involontariamente e il cui primo addebito sia avvenuto al più 90 giorni prima della richiesta e, contestualmente alla richiesta di rimborso, potranno richiedere sempre tramite l’app il blocco per le attivazioni di tali servizi.

Inoltre, anche Vodafone ha introdotto (come ha già fatto 3 Italia all’inizio del mese) la doppia conferma per l’attivazione di tali servizi.

Il rimborso non sarà invece applicabile a servizi quali SMS bancari, biglietti dei trasporti e parcheggi, televoti, donazioni e contenuti di cinema, serie TV e musica dell’offerta Vodafone Entertainment

Tutto questo all’indomani di una multa fatta dall’AgCom a tutti gli operatori mobili per non aver “protetto” adeguatamente i loro clienti da abbonamenti premium “fraudolenti”. (link alla notizia)




Tags:

Reply