Apple — 21 settembre 2012

Molte persone che hanno acquistato il nuovo prodotto Apple (Iphone 5) sono in attesa della mail di notifica per la consegna del telefono. Questi messaggi dovrebbero arrivare dai corrieri Ups e FedEx(sono i corrieri americani incaricati da Apple). C’è un problema, i malintenzionati sono sempre dietro l’angolo!! Qualcuno, infatti, ha pensato di sfruttare l’attesa diffondendo false mail.

Patrik Runald, Director Websense Security Labs, è il primo a dare la notizia:

“Quando abbiamo controllato le email monitorate dal servizio Cloud Email Security di Websense, ci siamo accorti che erano state intercettate e bloccate oltre a 45.000 email simili. Le esche UPS/FedEx non sono una novità, ma di questi tempi – quando le persone stanno aspettando con impazienza un’email di questo tipo – è molto probabile che i destinatari abbasseranno le proprie difese ed eseguiranno il file allegato. Possiamo notare che viene caricato un iframe da un dominio .UR, che è un sito Blackhole Exploit Kit che installa un trojan bancario nel PC”

Al messaggio di posta, in pratica, vi è allegato un file .htm con all’interno un link che dovrebbe fornirvi le informazioni circa lo stato del vostro ordine.

Ma ci fate click sopra si viene reindirizzati su un altro link che installa un trojan bancario sul Pc.

Solita truffa informatica quindi, tipo quella delle poste che abbiamo già segnalato diverse volte!

Attenzione!

 



   
   



Share

About Author

Vito Savino

CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

(0) Readers Comments

Rispondi